Quando una banca non ha adeguatamente informato il cliente o ha creato operazioni d’investimento inadeguate alla sua capacità, si parla di danni da investimento.

Ascolta come l’avv. Polloni lo spiega in questo breve video.

Trascrizione del video

Quante volte avete sentito di persone che hanno perso i loro risparmi a seguito di un investimento andato male?

Quando vi rivolgete alla banca per investire i vostri risparmi la banca deve rispettare dei precisi obblighi, previsti da precise leggi e regolamenti in materia. In particolare la banca è obbligata ad informarvi correttamente su ogni aspetto dell’investimento che vi viene consigliato: per esempio che società emette l’obbligazione? Che rating ha? La società emittente è finanziariamente sana?
Se vi avessero detto che il Gruppo Cirio era sull’orlo del fallimento avreste comprato i bond?

Quando la banca non informa il cliente o consiglia operazioni inadeguate rispetto all’invesitore, per esempio vendendo un titolo speculativo ad un pensionato, allora potete chiedere il risarcimento del danno subito.

Chiedimi come fare ed entra in contatto.


Desideri approfondire l'argomento? Entra in contatto.

Per favore, descrivi brevemente il fatto per il quale desideri consiglio legale.
I tuoi dati saranno usati solo per rispondere al tuo messaggio e darti assistenza. Qui leggi l'informativa completa della privacy.