Tribunale di Lucca n.532 dell’8/03/2016

Infondatezza dell’eccezione di prescrizione: l’onere della prova della natura solutoria delle rimesse ricade sulla banca. Nullità della capitalizzazione trimestrale. Nullità della commissione di massimo scoperto per indeterminatezza o indeterminabilità dell’oggetto

Tribunale di Lucca n.304 dell’11/2/2016

Infondatezza dell’eccezione di prescrizione: l’onere della prova della natura solutoria delle rimesse ricade sulla banca. In difetto di indicazione delle rimesse che si assumono prescritte queste devono ritenersi ripristinatorie. Nullità della capitalizzazione trimestrale. Illegittimità degli addebiti a titolo di commissione … Read More

Tribunale di Lucca n.413 del 26/02/2016

Il promotore finanziario e la banca sono stati condannati in solido ex art. art. 31 Testo Unico Della Finanza a restituire al cliente il denaro di cui il primo si era appropriato. 

Tribunale di Massa Ordinanza rg.2538/2015

Mutuo condizionato. In sede di reclamo il Collegio conferma l’ordinanza del Giudice dell’Esecuzione. Il mutuo condizionato è inidoneo a formare titolo esecutivo.

Tribunale di Massa – Sentenza n.1097 del 22/10/2015

Obbligazioni Lehman Brothers – violazione dell’ obbligo di tempestiva informazione in favore del cliente circa la variazione in misura significativa del livello di rischio dei titoli – risoluzione del contratto di compravendita e restituzione delle prestazioni negoziali.

Tribunale di Massa 23/10/2015

Mutuo condizionato – L’atto ancorchè stipulato per atto pubblico difetta dei requisiti previsti dall’art. 474, comma 2 n.3, c.p.c. L’esecuzione immobiliare deve quindi essere sospesa.